Frolla classica e frolla senza burro

Mi sono accorta che dopo circa 2 anni e mezzo dall’apertura del blog, ancora non vi avevo raccontato come faccio i biscotti in casa: potete scegliere tra la ricetta classica in cui viene utilizzato un po’ di burro o la frolla senza burro, all’olio extra vergine d’oliva.

In entrambi i casi, ho imparato a utilizzare farine di qualità poco raffinate: quella tipo 1 e la farina di farro.

E’ sempre un buon momento per infornare qualche biscotto, ma l’occasione questa volta me l’ha data la festa del papà, per cui mi sono adoperata con tanto di stampini. Non avendo ovviamente quelli professional, ho scaricato da internet delle sagome, le ho ritagliate e adoperate per creare baffi, fifì, pipe e qualche cravatta. A dirla tutta, la cravatta l’ho propria disegnata io, robe da pazzi 🙂

Frolla senza burro

Veniamo alla pasta frolla: il trucco, che utilizziate un robot o facciate l’impasto a mano, è non surriscaldare troppo l’impasto e infornarlo quando è bello fresco.

Continue reading