Ghirlanda di pan di zenzero

Ghirlanda di pan di zenzero

La ghirlanda degli abbracci. Una sequenza di omini di pan di zenzero uniti in un cerchio di abbracci.

Mai come quest’anno ci tenevo a creare qualcosa di natalizio che avesse un significato e un valore, oltre che un gusto! Ho preso spunto dalla creazione della bravissima Chiarapassion che ho poi personalizzato con la mia ricetta.

Ingredienti e dosi:

Per fare l’impasto potete seguire la ricetta degli omini di pan di zenzero. Ne sarà sufficiente circa 1/3 per preparare la ghirlanda. Con ciò che vi avanza, potete creare i biscotti di Natale con le forme che più vi piacciono.

Suggerimenti per la preparazione:

Una volta che il vostro impasto ha riposato in frigo ed è pronto, stendetelo con il mattarello e procedete a creare degli omini con l’apposito stampino.

Stampini pan di zenzero

Via via che li create, disponete i vostri omini sulla carta da forno già sistemata sulla leccarda, sovrapponendo e attaccando tra di loro parte delle braccia e delle gambe. Potete eventualmente aggiungere un po’ di impasto per favorire una salda attaccatura tra le varie sagome.

Preparazione ghirlanda pan di zenzero

Per creare la forma circolare in modo regolare, disponete al centro una ciotola rovesciata: vi servirà come base per posizionare i vostri personaggi. Assicuratevi che tra un omino e l’altro ci sia un piccolo foro dove, un volta cotti, inserirete un nastro di Natale, dentro e fuori, per sollevare o appendere la vostra ghirlanda.

Dettaglio ghirlanda di pan di zenzero

La ghirlanda cuoce in forno statico per circa 12/14 min a 180°. Una volta trascorso questo tempo, lasciatela raffreddare. A quel punto spostatela delicatamente dalla leccarda e completatela con il nastro di Natale. A piacere potete anche decorare gli omini usando del cioccolato bianco sciolto a bagno maria o della glassa. Per preparare la glassa, potete far sempre riferimento alle indicazioni che si trovano sulla ricetta degli omini di pan di zenzero.

Ghirlanda di Natale
Tag:, , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *