Sandwich Vegetariano

Legumi per bambini fa rima con fagioli cannellini

Che ne dite di questo club sandwich? L’ingrediente segreto è la crema di legumi con cui è farcito.

Pane e Pesto di fagioli

Sentite qui: è a base di fagioli cannellini, anacardi, olio extra vergine d’oliva e un cucchiaino di pesto alla genovese. E’ cremosa, delicata e si presta alla grande per sostituirsi a maionese e salse varie così da creare un sandwich gustoso ma genuino. Anche semplicemente spalmata sul pane crea un antipasto o uno stuzzichino sfizioso, adatto a grandi e piccini. Potete anche servirla in dei piccoli bicchierini accompagnata da un grissino o un bibanese, stile finger food.
Insieme ad un po’ di acqua di cottura, può diventare anche una crema con cui condire una pasta: un ottimo modo per abbinare legumi e cereali e avere così un pasto completo dal punto di vista dell’apporto proteico.

Il suggerimento mi è arrivato da Alice, l’ho sperimentata in occasione di uno show cooking qualche giorno fa e mi ha stupito il successo che ha avuto con i bambini presenti. Ve la consiglio davvero … ehm, scusate le spalle 🙂

Showcooking

Ingredienti della crema di fagioli cannellini:

– 150 gr di fagioli cannellini lessati sotto vetro;
– 50 gr di anacardi;
– 1 cucchiano di pesto alla genovese senza aglio;
– 70 ml circa di olio extra vergine d’oliva;
– un pizzico di sale.

Legumi per bambini: fagioli cannellini

Preparazione:

Fare questa crema è facile e ci vuole davvero un attimo. L’unico accorgimento è mettere in ammollo gli anacardi  in acqua (li trovate anche al supermercato) per alcune ore.
Quando si sono ammorbiditi, frullateli con un minipimer a immersione fino a ridurli a crema, in modo che non rimangano quei pezzettini che possono essere un po’ fastidiosi per i bambini.
A questo punto, unite in un robot da cucina tutti gli ingredienti (avendo cura di sciacquare bene i fagioli cannellini dalla loro acqua di conservazione) e frullate la crema di anacardi, i fagioli e il pesto aggiungendo l’olio a filo. Regolate di sale alla fine.

Conservazione:

Se non la consumate tutta subito, potete conservare la crema in frigo in un barattolo di vetro chiuso. Dura tranquillamente un paio di giorni. In alternativa, potete anche congelarla in freezer.

Tag:, , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *