Muffin alla zucca

IMG_2533

Visto che le cose che cucino sono molte di più di quelle che riesco a riprendere – in realtà vorrei che non fosse così, vorrebbe dire che avrei molto meno da spignattare –  ho deciso di dedicare un po’ di spazio anche alle ricettine quotidiane che non entrano in video. Questi muffin salati di zucca di sicuro fanno parte di queste, visto che per qualche motivo tutto suo, Matte non se li fila proprio. Eppur son buoni, garantisco.

Ecco qui gli ingredienti:

300/350 gr di zucca mantovana
90 gr di farina
30 gr di parmigiano reggiano grattugiato
1 uovo
1 goccio di latte
1 cucchiaino di lievito per dolci
sale q.b.

Preparazione:

Potete cucinare la zucca come preferite (in pentola a pressione, al vapore, al forno, stufandola in pentola) senza che diventi acquosa. Frullate la zucca e poi unite l’uovo, il parmigiano, il latte, la farina setacciata insieme al lievito e impastate fino ad ottenere una crema morbida, aggiungendo un pizzico di sale.

Riempite 6 stampini. Io per sicurezza, anche quando uso il silicone, dò una spennellata di olio e una spolveratina di farina per evitare che l’impasto si attacchi. Infornate a 180 ° per 20 minuti.

La cosa simpatica di questi paffuti gialli è che se ne avanzate, potete metterli in frigo e riscaldarli il giorno dopo. Quasi quasi sono ancora più buoni. Magari accompagnati a un formaggio fresco, tipo “cressenza” come dice il nostro duenne. La morte sua 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *